Archivi autore: Iván Caparrós

Informazioni su Iván Caparrós

Curioseando sobre hoteles, entre otras cosas.

Nuovi Grand in IBEROSTAR Hotels & Resort

Debutto natalizio. Sì, in piena bassa stagione, molte catene alberghiere approfittano per aggiornare il loro portfolio e incorporare servizi, spazi, strutture e in alcuni casi, anche nuovi hotel, nelle loro principali destinazioni. Una delle società che più ha sorpreso quest’anno è stata IBEROSTAR Hotels & Resorts che, dopo aver investito per anni nei territori turistici dei Caraibi, ha rivolto lo sguardo sulla Spagna e ha incorporato alloggi di autentico lusso nella sua linea The Grand Collection, che comprende tutti gli hotel 5 stelle e superior che la catena gestisce.

Quindi, accanto al famoso Grand Hotel Budapest, allo storico Grand Hotel Mencey o al Grand Hotel Mirador, ora nasce il Grand Portals Nous nell’esclusiva zona costiera di Maiorca di Cala Bendinat. Golf, wellness, design d’autore, ristoranti per gourmet, camere e suite tematiche, accesso diretto alla spiaggia, Beach Club a pochi passi da Puerto Portals… Una struttura che si merita degnamente una narrazione lunga e dettagliata.

IBEROSTAR Grand Hotel Portals Nous

IBEROSTAR Grand Hotel Portals Nous

Le sue immagini parlano da sole e portano il marchio di uno dei migliori architetti d’interni d’Europa, l’applaudito Marcel Wanders, che ha dato briglia sciolta alla sua immaginazione e ha saputo plasmare nell’hotel tutte le esperienze che qualunque viaggiatore alla ricerca di un rifugio a Maiorca possa desiderare.

Sulla base del concetto di alloggio solo per adulti, la proposta di questo nuovo Grand è tanto varia che è quasi impossibile approfittarne completamente con una sola visita. L’idea è fidelizzare, fare in modo che l’hotel diventi un punto di riferimento per le vacanze di lusso a Maiorca, rafforzando l’idea di spazio esclusivo per viaggiatori raffinati che hanno bisogno di un’attenzione personalizzata, servizi curati nel dettaglio e di assoluta tranquillità e intimità, lontani dalle zone del turismo di massa, ma molto vicini alla capitale Palma.

Attualmente, questo nuovo hotel di lusso a Maiorca accetta già prenotazioni per il 2016 dal sito ufficiale di IBEROSTAR Hotels & Resorts. Data l’esclusività e la sua presentazione come hotel unico in Europa, il prezzo per camera doppia con colazione inclusa è di 186 euro a persona per notte.

Ibiza, la luce del Mediterraneo

Ibiza è la bella bambina del Mediterraneo, un’isola ricca di luce, magia, spiriti liberi e all’avanguardia. Riconosciuta nel mondo intero come punto d’incontro estivo per gli amanti della musica elettronica d’élite, è anche un rifugio per tutti quelli che cercano quella luce unica sprigionata dalla tranquillità di questo mare pieno di vita.

Di dimensioni molto più maneggiabili di Maiorca, facilmente percorribile per intero in meno di una settimana, Ibiza nasconde angoli magici che abitualmente restano fuori dai circuiti turistici più noti. Per avvicinarsi alla sua vera essenza, è necessario allontanarsi da quei percorsi prestabiliti, abbandonare la massa e rifugiarsi nei suoi paesi.

Tra questi spicca in modo speciale Santa Eularia des Riu, per il suo ambiente accogliente, tranquillo, autentico e legato alle tradizioni locali. È un posto molto ambito per chi viaggia con famiglia a Ibiza, in quanto offre servizi migliori per i bambini rispetto ad altre località, ed è distante dalle più importanti destinazioni, note per il divertimento notturno e la musica. Tuttavia, offre comunque svago e luoghi esclusivi in cui assistere a incredibili tramonti, partecipare a feste piene di glamour o eventi di alto livello, e vivere avventure romantiche in coppia.

Oltre ai suoi famosi mercatini hippy (Es Canar e Punta Arabí), Santa Eulària possiede un bel centro storico, coronato dal Puig de Missa, punto di riferimento per tutta Ibiza e dal quale si possono osservare i migliori panorami dell’isola. In questo paese dal fascino tradizionale, ma dotato di servizi di prima qualità, si possono trovare stradine strette, uno straordinario patrimonio storico in ogni angolo, case tipiche, campi pieni di colori e l’unico fiume di tutta Ibiza.

IBEROSTAR Santa Eulalia Hotel, Ibiza

IBEROSTAR Santa Eulalia Hotel, Ibiza

Cosa vedere a Santa Eulària:

Puig de Missa

Centro storico di Santa Eulària

Mercatini hippy

Spiaggia di Es Canar

Sant Carles

Consigli di alloggio a Santa Eulària:

Uno degli hotel più innovativi di Santa Eulària des Riu è, precisamente, IBEROSTAR Santa Eulalia, un nuovo resort gestito da IBEROSTAR Hotels & Resorts, completamente rinnovato e ispirato all’essenza più tradizionale di Ibiza. Concepito come un hotel in cui rilassarsi, offre un’esperienza completa in una delle posizioni più esclusive di questo piccolo paese: l’hotel si trova sulla spiaggia di S’Argamassa e possiede uno dei bar Chill Out più belli di Ibiza. Si tratta di un beach club situato all’estremità della spiaggia, in un’estremità che si addentra nel mare, scolpito sulla pietra e dal quale si può vedere tutta la costa, che si staglia sotto la luce del sole.

Le camere a Santa Eulalia, che questo moderno hotel 3 stelle offre a Ibiza, spiccano in modo particolare per le loro bellissime viste. Tutte regalano una fotografia perfetta attraverso le grandi finestre e terrazze della piscina, dei giardini o direttamente del mare. Concepite per fughe in coppia o con gli amici, offrono servizi specializzati e l’atmosfera è rilassata e molto, molto tranquilla.

Oltre all’attenzione personalizzata, i servizi di questo hotel a Santa Eulalia fanno vivere esperienze che consentono al viaggiatore di scoprire la cultura dell’isola, senza dover abbandonare il proprio alloggio: gastronomia locale curata nel dettaglio, proposte speciali per vivere pienamente la località e un ampio ventaglio di attività sportive. Il tutto offerto secondo l’esclusivo concetto di hotel Solo Adulti a Ibiza.

La prenotazione di una camera in questo hotel a Santa Eulalia si può effettuare direttamente tramite il sito ufficiale di IBEROSTAR Hotels & Resorts, in cui, inoltre, viene garantito a tutti gli ospiti il prezzo più basso online e un servizio personalizzato in qualsiasi momento.

Guida di Petit Palace Hotels a Bilbao

MUSEO GUGGENHEIM
Questo centro di arte contemporanea inaugurato nel 1997 ha cambiato la fisionomia di Bilbao ed è diventato uno dei suoi baluardi. Situato in uno dei luoghi più rappresentativi della città, sulle rive della ría, è opera del celebre architetto canadese Frank O. Gehry e si estende su 24.000 m².

Si tratta di uno dei 5 centri che la Fondazione Solomon R. Guggenheim possiede in tutto il mondo ed è ammirato per le sue coperture dai materiali innovativi.

TEATRO ARRIAGA
Il Teatro Arriaga è uno degli edifici più caratteristici di Bilbao ed è conosciuto anche come Teatro della Villa. Inaugurato nel 1890 e vicino all’Hotel Petit Palace Arana Bilbao, fu costruito in omaggio al compositore spagnolo dai cui prende il nome: Juan Crisóstomo de Arriaga. Opere, concerti di musica classica memorabili… La sua programmazione è un autentico gioiello musicale e la sua struttura interna è di grande bellezza. Opera dell’architetto Joaquin Rucoba, è un eccellente esempio del neobarocco del secolo XIX.

CENTRO STORICO
Vengono chiamate le Sette Vie, nucleo a partire del quale è cresciuta la città: Somera, Artecalle, Tendería, Barrencalle, Carnicería Vieja, Belosticalle e Barrena. In esse si concentra la maggior parte dei monumenti storici della città, i musei, le biblioteche e alcune delle sue piazze più animate, come la Plaza de Unamuno.

É una zona di lunga tradizione commerciale, con piccole strutture e centro nevralgico per locali di tapas e i tipici bar baschi.

GASTRONOMIA E PINTXOS
La gastronomia e, in concreto, la cultura del pintxo rappresenta uno degli emblemi di Bilbao: pintxos moderni, classici, cazuelitas… Nei suoi bar e ristoranti possiamo incontrare i migliori esempi dell’arte culinaria basca. Esistono diverse zone per assaggiare i pintxos a Bilbao. La zona più caratteristica e turistica è quella del Casco Viejo, il centro storico della città, che raccoglie una moltitudine di bar in appena 7 vie. Sono consigliate anche le zone di Abando e di Indatxu, nella zona nuova. Goditi il comfort, la gastronomia e la qualità nel nostro Petit Palace Tamarises.

Guida di Petit Palace Hotels a Valencia

CATTEDRALE DI VALENCIA
Nota come la “Seu” dai valenciani, la Cattedrale fu costruita in onore dell’assunzione di Santa Maria per ordine di Jaime I. Armonizza vari stili architettonici: gotico mediterraneo e francese, romanico, rinascimento, barocco e neoclassico. Si tratta di un’imprescindibile sosta dentro la città.

QUARTIERE DEL CARMEN
Costruito tra 2 muri, uno arabo e l’altro cristiano, rappresenta l’autentico centro di Valencia. In esso si trova l’Istituto Valenciano di Arte Moderna, le Torri de Quart e Serranos, la chiesa del Carmen… Il Carmen è tutta un’avventura all’interno di Valencia. L’Hotel Petit Palace Bristol Valencia si trova alle porte dell’emblematico quartiere del Carmen.

CITTÀ DELLE SCIENZE
La Città delle Arti e delle Scienze di Valencia è un complesso di scienza e cultura che si estende lungo 2 km sull’antico letto del fiume Turia. Circondato dall’acqua, i suoi edifici, costruiti dagli architetti Santiago Calatrava e Félix Candela, rappresentano un punto di riferimento nella città. In queste strutture è possibile divertirsi con numerose attività: il planetario, il cinema, il palazzo dell’opera e il più grande acquario d’Europa con più di 500 specie marine.

Il MERCATO CENTRALE
L’Hotel Petit Palace Germanías Valencia si trova a 10 minuti dalla piazza del Mercato centrale. Ricco di colori, odori e sapori mediterranei, questo edificio modernista raccoglie 400 piccoli commercianti in pieno centro a Valencia. Un’imperdibile occasione per perdersi tra le viuzze dei suoi dintorni e godere del suo ambiente unico.

Guida di Petit Palace Hotels a Siviglia

CATTEDRALE, ALCÁZAR E ARCHIVIO DELLE INDIE DI SIVIGLIA
Questi monumenti costituiscono il cuore di Siviglia e l’essenza delle sue radici almohadi. La Cattedrale, con la Giralda come minareto, rappresentano il più grande edificio gotico d’Europa. Costruiti sopra quella che fu un’antica moschea, di cui ancora si conserva il Patio degli Aranceti, le fortezze reali sono una mostra dell’arte mudéjar e gotica sivigliana. L’Archivio delle Indie, l’antico mercato, è ricco di fondi documentali unici delle colonie spagnole.

QUARTIERE DI SANTA CRUZ
Il quartiere di Santa Cruz è il quartiere più incantevole di Siviglia. Era l’antico ghetto ebreo della città, che ospitava la seconda comunità di ebrei più numerosa della Spagna. Le sue strette vie sono perfette per passeggiare all’ombra e le sue numerose piazze sono piene di vita, tapas e suoni. Sono imprescindibili la Piazza dei Venerables, quella di Santa Elvira e quella che dà il nome al quartiere, la Piazza di Santa Cruz. Gli Hotel Petit Palace Canalejas e Hotel Petit Palace Marqués de Santa Ana si trova alle porte dell’emblematico quartiere di Santa Cruz.

MUSEO DELLE BELLE ARTI
Il Museo delle Belle Arti è una visita obbligata per gli amanti della pittura. Il centro, costruito nel 1835, è uno dei più rappresentativi di Spagna nella pittura barocca e sivigliana del secolo XVII con opere di artisti del calibro di Velázquez, El Greco, Juan de Valdés Leal… e specialmente Murillo e Zurbarán, ai quali sono state dedicate in esclusiva alcune delle sue 14 sale.

FLAMENCO E TABLAO
Il flamenco si assapora in ogni angolo di Siviglia. Il suo suono riempie le vie del centro storico e dipinge di colori le facciate e le piazze. Il posto migliore per apprezzarlo sono i tablao, i tipici bar nei quali le tavole si dispongono a palcoscenico, sul quale ogni notte ci sono esibizioni. Disseminati in tutta Siviglia, vicino all’Hotel Petit Palace Santa Cruz troviamo uno dei più caratteristici, il Tablao Los Gallos.

Guida di Petit Palace Hotels a Barcellona

MERCATO LA BOQUERÍA
L’Hotel Petit Palace Boquería si trova accanto al Mercato La Boquería, il più rappresentativo di Barcellona, situato sulle Ramblas. Il suo vero nome è quello di Mercato di Sant Josep ed è diventato il luogo di visita obbligata per tutti quelli che desiderano immergersi nell’autentico ambiente barcellonese. Colori e odori tipici del Mediterraneo si mescolano con i prodotti esotici impossibili da trovare in un altro posto.

QUARTIERE GOTICO
Vero cuore di Barcellona, il Quartiere Gotico rappresenta il centro storico della città. Distribuito tra piccoli quartieri quali Santa Ana e La Merced, è il maggior esempio di arte gotica del Mediterraneo. Qui si concentrano numerosi monumenti ed edifici come la cattedrale di Barcellona, della quale tuttora viene conservato un pezzo di muro. È un quartiere perfetto per passeggiare, fare shopping o per assaggiare qualcosa nei suoi deliziosi bar. L’Hotel Petit Palace Opera Garden si trova alle porte dell’emblematico quartiere del Gótico.

SAGRADA FAMILIA
Simbolo di Barcellona, la Sagrada Familia rappresenta il massimo esempio dell’architettura modernista catalana. Opera di Antonio Gaudí, si cominciò la sua costruzione nel 1882 e la sua maestosità incorona Barcellona con le sue famosi torri circolari, segno distintivo dell’artista. È importante prestare particolare attenzione alla facciata della Nascita, un modello che Gaudí lasciò completo affinché, alla sua morte, altri potessero dare continuità al tempio. Prossimo all’Hotel Petit Palace Museum.

LA PEDRERA
La Casa Milà, una delle opere più acclamate di Gaudí, è conosciuta volgarmente con il nome di La Pedrera. Situata in una delle zone più caratteristiche di Barcellona, in El Ensanche, proprio nel Paseo de Gracia, è un grande edificio a 6 piani strutturato attorno a 2 cortili interni e con un grandioso tetto. Vicino all’Hotel Petit Palace Barcelona, Rappresenta il periodo naturista di Gaudí nel suo massimo splendore ed è ricco di voluttuosità e movimento.

Guida di Petit Palace Hotels a Madrid

IFEMA
L’Hotel Petit Palace Madrid Aeroporto si trova vicino al quartiere delle Fiere ed Esposizioni di Madrid, IFEMA. Rappresenta uno dei quartieri fieristici più grandi della Spagna con più di 90 saloni e fiere aziendali che si susseguono durante tutto l’anno e riguardano tutti i settori: passerelle di moda, arte, fiere del turismo, dell’innovazione o dell’elettronica… Ha a disposizione 1,4 milioni di m² per l’esposizione e si trova vicino all’aeroporto di Barajas.

MERCATO DI SAN MIGUEL
Il Mercato di San Miguel è una delle perle del centro di Madrid: si trova a lato della Plaza Mayor e offre un’immagine spettacolare grazie alla sua struttura di ferro costruita agli inizi del secolo scorso. Con un ambiente unico e squisiti prodotti tipici, è un tappa gastronomica imprescindibile nella capitale che unisce la tradizione con la modernità. Gli alberghi Petit Palace Mayor Plaza, Petit Palace Londres e Petit Palace Puerta del Sol si trova alle porte dell’emblematico quartiere del Sol.

TRIANGOLO DELL’ARTE
Il Triangolo dell’Arte dà il nome a una delle zone di Madrid in cui si concentra il maggior numero di musei: il Paseo del Prado e i dintorni, tra l’emblematico parco di El Retiro e la zona di Huertas, dove si possono gustare le tipiche tapas madrilene. Il triangolo comprende nel suo territorio geografico centri artistici del calibro di Museo del Prado, Reina Sofía, Thyssen-Bornemisza, Caixaforum, La Casa Encendida o Casa de América, tra gli altri. Gli alberghi Petit Palace Lealtad Plaza e Petit Palace President Castellana si trova alle porte dell’emblematico quartiere del Sol

SAN LORENZO DI EL ESCORIAL
San Lorenzo di El Escorial è ubicato nella catena montuosa madrilena di Guadarrama, incastonato nello spettacolare pendio del monte Abantos, a 47 km dal centro di Madrid. In questo caratteristico paese incontriamo la monumentale meraviglia del Monastero di El Escorial. L’accesso su strada è buono e consente di ammirare l’incantevole sierra e di godere di ottime vedute su tutta la zona su l’Hotel Petit Palace Arturo Soria.